La Struttura Complessa di Nefrologia ASL NO – Borgomanero

Presidio: Presidio Ospedaliero di Borgomanero

Ospedale SS. Trinità, Viale Zoppis 10, 28021 Borgomanero (NO)

 

Direttore  CUSINATO     Dott. Stefano Cusinato

Tel.:0322-848294, Fax:0322-848268

E-mail: stefano.cusinato@asl.novara.it

 
 Equipe medica 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AGLIATADott. Silvano Agliata 

 BENOZZIDott.ssa Luisa Benozzi 

 

CARPANIDott.ssa Paola Carpani

 

CIRANNADott. Graziano Ciranna 

 

COLOMBODott. Paolo Colombo 

 

DEAGOSTINIDott.ssa Maria Chiara Deagostini

 

RAGAZZONIDott.ssa Elena Ragazzoni

 

rastelliDott. Francesco Rastelli

 

FORNARADott.ssa Roberta Fornara, psicologa

 

Equipe infermieristica ALLEVASig.ra Ornella Alleva  CPSE responsabile Nefrologia RepartoPOLETTISig.ra Andreina Poletti CPSI responsabile Day Hospital

zanetta-2Sig.ra Daniela Zanetta CPSE responsabile Dialisi

 

 

 

  Dott.ssa Tatiana Marcodini, dietista

 

 

CAMPORINIP.I. Ettore Camporini, tecnico dialisi

caraviello P.E. Carmine Caraviello, tecnico dialisi

 

Presentazione La Struttura Complessa di Nefrologia dell’ASL NO, ospedale di Borgomanero in provincia di Novara, è tra le prime sorte in Piemonte ed in Italia. A Borgomanero il due febbraio del 1970 si iniziò il primo trattamento emodialitico; si era agli albori e allora si moriva per mancanza di dialisi in quanto il trattamento emodialitico non era accessibile a tutti per mancanza di posti. La dialisi aveva una durata di 12 ore e la nefrologia era inserita in ambito internistico.Oggi la Nefrologia di Borgomanero è una Struttura Complessa con oltre 80 operatori. Può contare su un Centro Dialisi a Borgomanero e due centri Dialisi ad Assistenza Limitata: uno ad Arona ed uno a Oleggio. Vi è un reparto di Degenza con 10 posti letto per ricoveri ordinari ed 1 posto per la dialisi Peritoneale, un Day Hospital multidisciplinare con 5 posti letto ed una rete ambulatoriale specialistica distribuita nel presidio ospedaliero di Borgomanero e presso i Centri Dialisi in Assistenza Limitata di Arona ed Oleggio. La struttura Nefrologica svolge anche un’importante attività di Chirurgia Nefrologica e di Biopsie Renali. Oltre a coprire i fabbisogni della popolazione di riferimento, segue numerosissimi pazienti che provengono da fuori ASL e da fuori Regione.In questi lunghi anni particolare impegno della Struttura Nefrologica, oltre all’attività clinica, è stato dedicato alla promozione di programmi dedicati alla prevenzione in ambito nefrologico e sensibilizzazione alla donazione d’organo, attraverso la stretta collaborazione con enti comunali, Fondazioni Bancarie, distretti scolastici ed AIDO, instaurando forti sinergie con il territorio.Data particolarmente importante per la Struttura Complessa è l’11 Novembre 1987 quando a Borgomanero si costituisce l’Associazione Pronefropatici Fiorenzo Alliata a seguito di una generosa donazione del geometra Fiorenzo Alliata, paziente dializzato e trapiantato seguito per 20 anni dallo staff medico ed infermieristico dalla Struttura Complessa di Nefrologia dell’Ospedale di Borgomanero, a favore del Centro Dialisi di Borgomanero.Da allora la Nefrologia è stata sostenuta dall’Associazione nella gestione e nel sostegno del Segretariato Sociale, del servizio trasporti per pazienti dializzati, nell’attività di ricerca con contributi economici, nei programmi di informazione sanitaria.